Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena

navigation Chiama

Newsletter n. 37 - settembre 2021

Newsletter Ordine dei Medici

 

 

 

 

Violenza medici

Tolleranza zero nei confronti di chi minaccia i medici modenesi

Il tema della violenza e delle molestie in ambito lavorativo costituisce un importante indicatore di vulnerabilità del sistema in grado di determinare il deterioramento della qualità delle prestazioni sanitarie e della sicurezza dei pazienti e degli operatori.
La violenza sul lavoro può essere riferita ad una varietà di comportamenti che ne integrano la fattispecie, così come  varia è la percezione di ciò che costituisce violenza in contesti e culture diverse. Il contesto pandemico ne rappresenta uno scenario facilitatore.
Gli atteggiamenti che determinano nella vittima la paura di lesioni fisiche e psicologiche o di altro tipo configurano una minaccia. Se questo tipo di atteggiamento proviene da un assistito per ottenere atti medici non conformi alle normative vigenti e alle indicazioni condivise dalla comunità scientifica, al fine di ottenere un proprio tornaconto, questo atteggiamento verrà considerato dall’Ordine come un episodio di violenza e censito come evento sentinella nel nostro Osservatorio.
L’Ordine è a disposizione dei colleghi che recentemente si sono sentiti vittima di questo tipo di atteggiamenti da parte dei propri assistiti per i provvedimenti del caso ed invita i colleghi interessati a effettuare le opportune segnalazioni compilando il report dell’Osservatorio sulla violenza del nostro OMCeO.

Il presidente

leggi

 

OMCeO Modena

Sospensioni  ex art. 4  del DL 44 – 1 aprile 2021

A seguito delle segnalazioni dei nominativi dei colleghi inadempienti all’obbligo vaccinale da parte dei Dipartimenti di Sanità Pubblica, il Consiglio dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri  di Modena, sta procedendo alla sospensione dagli albi. Ad oggi sono nove i nostri iscritti interessati da tale provvedimento.

leggi

 

Covid-19

Aggiornamento su quarantena e isolamento per le varianti di SARS-COV-2

Pubblicata la circolare del Ministero della Salute “Aggiornamento sulle misure di quarantena e di isolamento raccomandate alla luce della circolazione delle nuove varianti SARS-CoV-2 in Italia ed in particolare della diffusione della variante Delta (lignaggio B.1.617.2)”.
Nella circolare viene anche indicato che: “Qualora i contatti ad alto rischio siano operatori sanitari o altre persone che forniscono assistenza diretta ad un caso COVID-19 oppure personale di laboratorio addetto alla manipolazione di campioni di un caso COVID-19 che hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni, non si applica la misura della quarantena bensì la sorveglianza sanitaria attiva…”

leggi

 

MMG - PLS

Pubblicazione degli ambiti territoriali vacanti “residui”, dopo la prima fase di assegnazione, di medici convenzionati per Medicina Generale e di Pediatri di Libera Scelta presso le aziende USL della Regione Emilia-Romagna

Sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione n.253 del 13.08.2021, gli incarichi di assistenza primaria, di continuità assistenziale e di pediatria di libera scelta rimasti vacanti dopo aver espletato le procedure di assegnazione precedenti. Così come previsto dagli ACN citati, la Regione ha predisposto specifica comunicazione inerente la disponibilità degli incarichi sul proprio sito istituzionale al seguente link: Procedura SISAC 2021 — Salute (regione.emilia-romagna.it) ed è stata chiesta la pubblicazione del medesimo link sul sito della SISAC (Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati) al fine di favorire la partecipazione di tutti i medici interessati.
La scadenza per la presentazione delle domande è fissata nel 12 settembre p.v.

leggi

 

INPS

Stop al PIN dal 30 settembre p.v.

Anche l’INPS concluso il periodo di transizione verso i nuovi strumenti di autenticazione pone lo STOP definitivo ai PIN per entrare all’area riservata dal sito INPS. L’accesso sarà consentito  tramite SPID, CIE e CNS. Tutti i PIN ancora in uso saranno dismessi.

leggi

 

ECM

Ministero della Salute

Il Ministero della Salute con decreto del 27 luglio 2021 ha inserito nella Commissione Nazionale per la formazione continua il dott. Curatola Carlo, designato dalla Federazione Nazionale.
Al nostro presidente gli auguri di un proficuo e costruttivo lavoro.

Il Consiglio Direttivo OMCeO Modena

leggi