Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena

navigation Chiama

Newsletter n. 42 - 1 ottobre 2021

Newsletter Ordine dei Medici

 

 

 

 

OMCeO Modena

Riflessione sui requisiti per esercitare la professione medica e odontoiatrica

 

Cari colleghi
L’evolversi del quadro normativo impone alcune riflessioni inerenti la rivalutazione dei requisiti necessari all’esercizio della professione.
I requisiti storicamente necessari sono sempre stati identificati nella laurea, abilitazione e iscrizione all’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri.
Oggi non possiamo non ricordare che sono stati aggiunti dalle normative vigenti: l’attivazione e la comunicazione della casella PEC all’Ordine di appartenenza e la vaccinazione anti Covid (requisito ad oggi da intendersi come temporaneo fino al 31.12.2021 salvo proroghe).

Il presidente
Carlo Curatola

leggi

 

OMCeO Modena

Sospensioni  ex art. 4  del DL 44 – 1 aprile 2021

A seguito delle segnalazioni dei nominativi dei colleghi inadempienti all’obbligo vaccinale da parte dei Dipartimenti di Sanità Pubblica, il Consiglio dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri  di Modena, sta procedendo alla sospensione dagli albi. Ad oggi sono 23 i nostri iscritti interessati da tale provvedimento oltre a 3 provvedimenti di revoca della sospensione per assolvimento dell’obbligo vaccinale. Sono inoltre state accolte due richieste di cancellazione dall’albo a seguito di delibera di sospensione ex art. 4  del DL 44 – 1 aprile 2021.

leggi

 

Regione Emilia Romagna

Pubblicazione graduatorie provvisorie per la Medicina Generale e la Pediatria di libera scelta

Si comunica, per opportuna conoscenza, che le graduatorie regionali provvisorie per la Medicina Generale e la Pediatria di libera scelta valevoli per l'anno 2022 sono pubblicate nel BUR - parte terza - n.284 del 27 settembre 2021.

Si evidenzia che, così come previsto nell’ACN per la Medicina Generale 18.06.2020 e nell’ACN per la Pediatria di Libera Scelta 21.06.2018, i medici che vorranno presentare istanza motivata di riesame della loro posizione in graduatoria avranno a disposizione 15 giorni. Pertanto la scadenza per la presentazione di tali istanze è fissata nel 12 ottobre p.v.

leggi

 

Ministero della Salute

Proroga della validità delle certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti- COVID-19

Il Ministero della Salute ha diffuso la circolare “Proroga della validità delle certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti-COVID-19”, di seguito consultabile.

 

leggi

 

Ministero della Salute

Vaccino Covid raccomandato in gravidanza (nel secondo e terzo trimestre) e durante l’allattamento

Relativamente al primo trimestre, "la vaccinazione può essere presa in considerazione dopo valutazione dei potenziali benefici e dei potenziali rischi con la figura professionale sanitaria di riferimento". La vaccinazione contro il Covid viene inoltre raccomandata per le donne che allattano, senza necessità di sospendere l’allattamento.

leggi

 

Ministero della Salute

Avvio della somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19

 

Il Ministero della Salute ha diffuso la circolare “Avvio della somministrazione di dosi ‘booster’ nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19”, di seguito consultabile.

leggi

 

Ministero della Salute

Determinazione del numero globale dei medici specialisti da formare per il triennio 2020/2023 ed assegnazione dei contratti di formazione medica specialistica alle tipologie di specializzazione per l’anno accademico 2020/2021.

L’art. 2, comma 1, stabilisce che “per l'anno accademico 2020/2021, il numero dei contratti di formazione specialistica a carico dello Stato è fissato in 13.200 per il primo anno di corso, ed è determinato per ciascuna tipologia di specializzazione secondo quanto indicato nella allegata Tabella 4, parte integrante del presente decreto”
Si ritiene opportuno segnalare che sulla Gazzetta Ufficiale del 02.09.2021 è stato pubblicato il decreto indicato in oggetto.

leggi

 

Ministero della Salute

Disposizioni relative ai medici che si iscrivono al corso di formazione specifica in medicina generale relativo al triennio 2020-2023 e 2021-2024

Si ritiene opportuno segnalare che sulla Gazzetta Ufficiale del 02.09.2021 è stato pubblicato il decreto indicato in oggetto.
L’art.1, comma 1, prevede che, limitatamente ai medici che si iscrivono al corso di formazione specifica in medicina generale relativo al triennio 2020- 2023 e al triennio 2021-2024, si applicano le disposizioni di cui all'art. 1 del decreto del Ministro della salute 28 settembre 2020.
L’art. 1, comma 1, del decreto del Ministro della salute 28 settembre 2020 dispone che: ”Per le motivazioni di cui in premessa, limitatamente ai medici che si iscrivono al corso di formazione specifica in medicina generale relativo al triennio 2019-2022, è consentito mantenere gli incarichi convenzionali di cui all'accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale, ivi inclusi gli incarichi nell'ambito della medicina penitenziaria, in essere al momento dell'iscrizione, in deroga alle disposizioni di all'art. 11 del decreto del Ministro della salute 7 marzo 2006, citato in premessa. Le ore di attività svolte dai suddetti medici sono considerate a tutti gli effetti quali attività pratiche, ai sensi dell'art. 2-quinquies del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27”.

leggi